Domenica, Settembre 3, 2017 - 23:00
Ingresso: Ingresso libero

I set

Aly Keità & Hamid Drake Duo

Aly Keita, suonatore di balafon della Costa d’Avorio nato a Abidjan nel 1969. Fin da piccolo, è stato iniziato allo studio di questo strumento che è l’antenato musicale dello xilofono e del marimba, dal padre, anch’egli a sua volta suonatore di balafon. In altre parole, nella famiglia Keïta il balafon è una cosa seria. Hamid Drake: brillante, sensibile, infinitamente ritmico, intelligente, spirituale e potente batterista di Chicago. Negli anni è stato inventivo supporto ritmico di lungimiranti artisti tra cui Borah Bergman e Peter Brotzmann, con il quale ha suonato in quartetto con William Parker e Toshinori Kondo, MArylin Crispell, Pierre Dørge, il pianista compositore norvegese Georg Gräwe, Herbie Hancock, Misha Mengelberg e molti altri.

II set

Mbókò by David Virelles

Con Mbókò, il pianista e compositore David Virelles – di base a New York, ma nato e cresciuto a Cuba – ha ripreso i ritmi folcloristici del rituale religioso afro-cubano  trasformandone il mistero ed il significato  in  musica del 21 ° secolo. Il titolo principale, Mbókò, significa “fondamento” o “canna da zucchero” o “The Voice” che non si riferisce ad una  voce umana ma alla voce che, nella cultura Abakua, si crede essere la voce di uno spirito, o degli spiriti. Il suono è elemento venerato in questa cultura, e questa idea  del – culto del suono- ha conferito  forza alle esibizioni e alla composizione  di Varelles in Mbókò.

Luogo di spettacolo

Piazza del Nuraghe
piazza del Nuraghe
Sant'Anna Arresi (CA)