Carmine Ioanna Quartetto
Sabato, Dicembre 15, 2018 - 21:00
Ingresso: libero

Carmine Ioanna, irpino di origini, è sicuramente un virtuoso della fisarmonica; tra i riconoscimenti più importanti, la borsa di studio della “Berkley College of Music” ai seminari di Umbria Jazz, la vittoria del concorso europeo di fisarmonica jazz e l’affermazione al Jazzit Awards 2017. Ioanna, definito “il viandante della fisarmonica”, per la sua propensione a percorrere strade sempre nuove con compagni d’avventura spesso diversi,  ad oggi ha tenuto concerti in più di Trenta Paesi nel mondo: Stati Uniti, Canada, Costa Rica, Messico, Guatemala, Panama, San Salvador, Nicaragua, Brasile, Argentina, Uruguay, Inghilterra, Svizzera, Francia e tanti altri ancora. La sua cifra stilistica si alimenta della essenza dei territori e delle tante matrici musicali che in essi incontra, in un percorso che lo avvicina molto allo spirito del nostro festival.

Luogo di spettacolo

Castello Aragonese di Baia
via Castello 39
Baia, Bacoli (NA)

Il Castello Aragonese di Baia è una fortezza eretta alla fine del quattrocento dagli Aragonesi su un alto dirupo tufaceo a picco sul mare, dalla quale si domina tutto il Golfo di Pozzuoli fino a Procida, Ischia e Cuma, presumibile sede, in età romana, della dimora di Cesare, ed attualmente sede del Museo Archeologico dei Campi Flegrei.