Domenica, Marzo 19, 2017 - 22:15
Ingresso: 12 € (intero), 10 € (ridotto)+ DP

Un nuovo progetto che nasce dalla collaborazione di Francesco Maccianti con due importanti nomi del panorama jazz italiano: Roberto Gatto e Ares Tavolazzi.  Di formazione classica, Maccianti vanta una carriera di forte valore artistico, dalle collaborazioni con alcuni dei più importanti musicisti italiani e stranieri, all’impegno nell’insegnamento presso il Centro Attività Musicali, di cui è co-fondatore. Rinomato batterista italiano all’estero, esecutore dalla tecnica perfetta, la produzione di Roberto Gatto è caratterizzata da una ricerca timbrica raffinata, che dà i suoi frutti migliori in esecuzioni caratterizzate dal calore tipico della cultura Mediterranea. Dalle collaborazioni con artisti di musica leggera (Paolo Conte, Francesco Guccini, Mina, Eugenio Finardi, Lucio Battisti) all’ingresso nello storico gruppo degli AREA, Ares Tavolazzi non è solo un contrabbassista di talento, ma anche un grande compositore per il teatro.

In apertura: Manuel Magrini, giovane pianista umbro dal talento inaspettato. Membro dell’Orchestra Nazionale dei Giovani Talenti del Jazz, Magrini ha già all’attivo un album, “Unexpected”, uscito nel 2016 per l’etichetta Encore Jazz di Roberto Lioli.

Luogo di spettacolo

Sala Vanni
piazza del Carmine
Firenze (FI)