Domenica, Maggio 8, 2016 - 23:00
Ingresso: 25 € (intero: platea e palchi I-II-III), 22 € (ridotto: platea e palchi I-II-III); 20 € (intero: palchi IV ordine e galleria); 18 € (ridotto: palchi IV ordine e galleria); 15 € (intero: loggione); 12 € (ridotto: loggione)

Domenica 8 maggio

Ravenna, Teatro Alighieri, ore 21:00

“Ravenna Jazz”

FUNK OFF + special guest KARIMA

Dario Cecchini – sax baritono, direzione; Paolo Bini, Mirco Rubegni, Emiliano Bassi – tromba;

Sergio Santelli, Tiziano Panchetti – sax contralto; Andrea Pasi, Claudio Giovagnoli – sax tenore;

Giacomo Bassi, Nicola Cipriani – sax baritono; Giordano Geroni – sousaphone;

Francesco Bassi – rullante, coordinamento sezione ritmica; Alessandro Suggelli – grancassa;

Luca Bassani – piatti; Daniele Bassi – percussione leggera;

Karima – voce

 

I Funk Off sono una marching band la cui tradizione stilistica non è tanto quella del dixieland quanto piuttosto quella di James Brown (al fianco del quale si sono tra l’altro esibiti), Frank Zappa, Maceo Parker. Con i Funk Off la musica diventa movimento inarrestabile, per i musicisti che la eseguono come per chi la ascolta. L’idea classica della marching band non è semplicemente rivista nel repertorio, qui particolarmente funky, ma anche nel concetto stesso di parata. I Funk Off non si limitano infatti a eseguire la propria musica camminando per strada: saltano, ballano, tracciano piccole coreografie di gruppo. Poi salgono sul palco, e qui sono non meno scatenati e coinvolgenti.

Creati dal sassofonista Dario Cecchini nel 1998, i Funk Off hanno preso parte a manifestazioni in giro per il mondo, ma particolarmente celebri rimangono le loro frequenti presenze a Umbria Jazz. Come quella concertistica, anche l’attività discografica della band mette in evidenza un continuo crescendo: dopo due dischi autoprodotti sono passati a incidere per la Blue Note e la Universal. Numerosi ed eterogenei i solisti coi quali i Funk Off hanno collaborato nel corso della loro ormai lunga storia: David Liebman, Paolo Fresu, Antonello Salis, Gianluca Petrella, Gegè Telesforo, Francesco Cafiso, Simone Cristicchi…

Nel 2015, per il lancio concertistico dell’album Things Change, i Funk Off hanno coinvolto come ospite Karima: un connubio di vocalismi black e funk-jazz che si ripeterà anche in occasione del concerto ravennate.

 

Teatro Alighieri, Via Mariani 2, tel. 0544 249244: giorni feriali ore 10-13, giovedì anche ore 16-18, biglietteria giorni di spettacolo dalle ore 20. Prevendita: Biglietteria del Teatro Alighieri; tutte le agenzie e filiali della Cassa di Risparmio di Ravenna; IAT Ravenna, c/o Palazzo Rasponi dalle Teste, Via L. Longhi 9, tel. 0544 482838; IAT Teodorico, Via delle Industrie 34, tel. 0544 451539; IAT Cervia, Via Evangelisti 4, tel. 0544 974400; biglietteria on-line: www.crossroads-it.org, www.teatroalighieri.org, www.erjn.it.

Abbonamenti alle 4 serate (5-7-8-14 maggio): platea e palchi I-II-III ordine € 80, palchi IV ordine e galleria € 60, loggione € 40. Biglietti: platea e palchi I-II-III ordine intero € 25, ridotto 22; palchi IV ordine e galleria intero € 20, ridotto 18; loggione intero € 15, ridotto 12. Diritti di prevendita: maggiorazione del 10% sul prezzo dei biglietti e del 4% su quello degli abbonamenti venduti on-line e presso IAT Ravenna e IAT Teodorico (diritti esclusi per la vendita presso l’Alighieri sia dei biglietti il giorno stesso di spettacolo sia degli abbonamenti).

Luogo di spettacolo

Teatro Dante Alighieri
Via Angelo Mariani, 2
Ravenna (RA)