Lunedì, Gennaio 29, 2018 - 22:00

Il primo concerto, coprodotto da Metjazz e Musicus Concentus, esplora le frontiere del jazz contemporaneo e, affidato a uno dei nuovi astri della tromba jazz e al suo quintetto propone un repertorio ispirato a Steve Coleman e al gioco degli scacchi, fatto di una musica melodica e astratta al tempo stesso, in bilico tra ispirazioni ritmiche africane, contrappunto contemporaneo e un senso della forma rigoroso e limpido.

Luogo di spettacolo

Teatro Metastasio
via B. Cairoli 59
Prato (PO)