Domenica, Novembre 20, 2016 - 20:30

Il trio, composto da musicisti che hanno incrociato la formazione accademica con l'esperienza jazzistica, propone un progetto che getta un ponte tra la nota scritta e la nota improvvisata, partendo da un repertorio classico, costituito ad esempio da brani di J.S.Bach, W.A.Mozart, G.Mahler, E.Satie, fino ad arrivare ad autori più moderni come A.Piazzolla, E.Gismonti.

Luogo di spettacolo

Circolo Operaio Santa Maria
Via Santa Maria 22
Rovereto (TN)