Mercoledì, Novembre 30, 2016 - 21:45
Ingresso: Contattare direttamente il teatro di riferimento

Un attore sul palco e accanto a lui un quintetto di musicisti jazz. Siamo in un jazz club a New York, in una sala del Nordest italiano oppure nella mente del narratore? La scrittura ritmica e affilata di Vitaliano Trevisan (autore di racconti, romanzi, testi per teatro oltre che attore e regista teatrale) e le musiche dei Malkuth, uno dei giovani gruppi rivelazione del nuovo jazz italiano, che si muove tra ricerca sonora e improvvisazione (del 2015 l’album d’esordio per Rudi Records). Frammenti dai racconti e romanzi che hanno rivelato Trevisan come una delle voci più significative degli ultimi anni. Con il respiro e il suono del jazz.

Luogo di spettacolo

Teatro Verdi di Pordenone
viale Franco Martelli
Pordenone (PN)