Giovedì, Dicembre 29, 2016 - 17:00
Ingresso: 22 €

Una carriera sconfinata, quella del contrabbassista lucchese Giovanni Tommaso, cominciata alla fine degli anni 50 con il Quintetto di Lucca e la vittoria alla Coppa del jazz della Rai, e continuata in mille avventure, delle orchestre nelle navi di crociera agli studi TV, dai club di New York al lavoro di produttore e arrangiatore per la Rca. 

Il suo nuovo progetto per Orvieto è un trio formalmente dedicato alla rilettura della musica di Gershwin, ma che in realtà si fonda in gran parte su musiche originali dello stesso Tommaso. Ci sono anche alcuni dei più famosi standard del grande compositore americano,  presi però soltanto come punto di partenza e rivissuti in chiave moderna. 

Il trio comprende una pianista (e compositrice) sensibile ed originale come Rita Marcotulli, ed alla batteria Alessandro Paternesi (tra l'altro, un diploma in percussioni al Conservatorio Morlacchi). 

Luogo di spettacolo

Palazzo del Popolo - Orvieto
piazza del Popolo
Orvieto (TR)